antigone contraria · arte al femminile · decostruire lo stereotipo · femminismo e genere

2\2. SI RIAPRE E C’E’ DA FARE. Bandi, Concorsi e Forum per donne resilienti.

“E’ tempo che la pietra accetti di fiorire.
Che l’affanno abbia un cuore che batte.
E’ tempo che sia tempo.
E’ tempo”
P. Celan

La pausa è stata breve. Tanto breve che dentro c’è caduto un governo. Agosto è stato veloce. Settembre bussa alle porte e chiede di continuare a creare arte e cultura resiliente. Di progettare un mondo conciliante con le esigenze personali e quelle lavorative. E di non smettere mai di progettare futuro. E’ tempo che sia tempo di ricominciare a pacificare il tempo e di inquietare l’accidia, di tornare resiliente a inventare ossimori di vita etica felice. Nulla cambia nella direzione del Golemf. In attesa che qualcosa cambi. Nel mezzo, il fervore del fare, con la segnalazione di invitanti bandi declinati al femminile e, sottotraccia, un forum nazionale per parlare di donne e lavoro.

 

Telecamera in spalla: Concorso video

LIBERAZIONI CREATIVE
– DONNE LIBERE DA OGNI FORMA DI VIOLENZA –
promosso dal Servizio Officina Educativa – Partecipazione Giovanile e Benessere in collaborazione con Ufficio Pari Opportunità del Comune di Reggio Emilia, Associazione Nondasola, Associazione Cine Club Reggio, Reggio Film Festival e con il sostegno della Regione Emilia Romagna.

Il bando, aperto a giovani videomaker dai 18 ai 34 anni, promuove la creazione di video/spot di sensibilizzazione sul tema del contrasto alla violenza di genere e sui presupposti culturali che contribuiscono ad alimentarla.
I video selezionati saranno presentati l’8 novembre e premiati il 18 novembre, all’interno del Reggio Film Festival.

link ufficiale

https://portalegiovani.comune.re.it/?p=30722

Al lavoro, ragazze!

La Regione Emilia Romagna mette in campo un milione di euro per progetti a carattere biennale finalizzati a:

realizzare iniziative che si prefiggano di intervenire, in modo diretto o indiretto, in favore dell’accesso e qualificazione dell’attività lavorativa delle donne (dipendente, autonoma, imprenditoriale o professionale), perseguendo, in particolare, le finalità specifiche di favorire la riduzione del differenziale salariale di genere e la diffusione della cultura di impresa tra le donne e di rafforzare il ruolo delle donne nell’economia e nella società;
promuovere ed incrementare progetti di welfare aziendale e welfare di comunità che migliorino una organizzazione del lavoro e incidano favorevolmente sulla qualità della vita delle persone, in coerenza con gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’AGENDA 2030.

link ufficiale

http://parita.regione.emilia-romagna.it/leggi-atti-bandi/bandi-regionali-2019/deliberazione-di-giunta-regionale-1242-del-22-07-2019

Bando per la presentazione di progetti volti a sostenere la presenza paritaria delle donne nella vita economica del territorio, favorendo l’accesso al lavoro, i percorsi di carriera e la promozione di progetti di welfare aziendale finalizzati al work-life balance e al miglioramento della qualità della vita delle persone.

FUORI NOTA

Segnaliamo  il Forum del settimanale Elle Weekly

DONNE & LAVORO  

ELLE ACTIVE!
IL FORUM DELLE DONNE ATTIVE
9-10 novembre
Università Milano Bicocca
iscrizioni gratuite su
Elle active.hearst.it

 

Per tutta la passione che vorrete condividere, la mail è sempre la stessa

golemf@virgilio.it