poesia

Borea. La recensione di Fernanda Ferraresso sulla rivista di cultura poetica e letteraria Menabò.

Benvenuti, benvenute. Il Golem Femmina riapre.  Vi saluta e vi invita al viaggo dell’ultima parte dell’anno con il reblog di  una firma importante del panorama critico letterario, Fernanda Ferraresso. Fernanda Ferraresso ha recensito Borea, il libro appena pubblicato da Terra d’Ulivi di Simonetta Sambiase.  Vi invito alla sua lettura a questo link.  https://www.menaboonline.it/borea-di-simonetta-sambiase Vi ricordo… Continua a leggere Borea. La recensione di Fernanda Ferraresso sulla rivista di cultura poetica e letteraria Menabò.

simonetta sambiase

Buone vacanze e buone letture

Si chiude temporaneamente il blog per andare ad aprire i libri acquistati e non ancora letti come anche i libri letti e da voler rileggere. Si chiude temporaneamente per fotografare e per provare i nuovi colori degli acquerelli comprati  e non ancora messi sul foglio.  Foglio che potrebbe essere colorato magari anche dalle matite inglesi… Continua a leggere Buone vacanze e buone letture

poesia

Ripiegare i giorni addietro. Opera incerta di Anna Maria Curci.

Mentre qui aspettomi si accosta il silenzioe suggerisce Anna Maria Curci Dell’opus incertum ne abbiamo traccia ovunque: sotto i nostri piedi, accanto al nostro cammino, lungo le grandi strade che da Roma portano fino alla fine del mare del Nord. Dell’opus incertum, in arte, ne abbiamo studiato presto la solida architettura, destinata nei secoli a… Continua a leggere Ripiegare i giorni addietro. Opera incerta di Anna Maria Curci.

racconti · recensioni

Lettura critica di Maria Musik a “8 colori per 8 Storie”

Chi ha seguito la presentazione della raccolta antologica di racconti “8 colori per 8 storie”, lo scorso sabato 12 giugno, ha apprezzato la nota critica precisa e robusta che Maria Musik aveva preparato per accompagnare la comparsa del libro, nato da due anni di laboratorio di scrittura di Gabriella Gianfelici. Un testo speciale che ha… Continua a leggere Lettura critica di Maria Musik a “8 colori per 8 Storie”

met sambiase · patrimonio poetico femminile · poesia · scrittura poetica · simonetta sambiase

(ancora) Poesia. On line la nuova edizione della Palabra en el Mundo

https://palabraenelmundovenecia.wordpress.com On line l’edizione 2021 della sezione italiana del festival internazionale de ” La Palabra en el Mundo”, curata da Anna Lombardo, giunta alla sua quindicesima edizione. Nella presentazione di Anna Lombardo ricorda che la Palabra en el Mundo è legata al Festival Internazionale di Poesia organizzato all’Avana e si svolge in contemporanea, nel mese… Continua a leggere (ancora) Poesia. On line la nuova edizione della Palabra en el Mundo

poesia

#centocinquantarighe. (Concorso per) Racconti clandestini.

Focus di giugno sul racconto. Mentre aspettiamo l’ultimo appuntamento di Exosphere on line dedicato ai racconti creati dagli scrittori e dalle scrittrici del laboratorio di Gabriella Gianfelici, vi segnaliamo un concorso dedicato ai racconti brevi della casa editrice Edizioni Clandestine, “#150 righe”. Racconti brevi quindi, scritti di propria mano oppure letti ed amati, il tema… Continua a leggere #centocinquantarighe. (Concorso per) Racconti clandestini.

antigone contraria · arte al femminile · decostruire lo stereotipo · exosphere

DONNE MIGRANTI E PRATICA DI SCRITTURA: NUOVO APPUNTAMENTO CON EXOSPERE ON LINE.

dalla prefazione di Un posto nel mondo Donne migranti e pratica di scrittura … Ad accomunare le persone intervistate sono l’appartenenza di genere, l’esperienza migratoria e il fatto di avere pubblicato in italiano. Per il resto le differenze sono molte. Le scrittrici intervistate provengono da Somalia, Eritrea, Tunisia, Albania, ex Jugoslavia, Russia, Georgia, Romania, Mozambico,… Continua a leggere DONNE MIGRANTI E PRATICA DI SCRITTURA: NUOVO APPUNTAMENTO CON EXOSPERE ON LINE.

arte al femminile · poesia

Dalle lettere di Antonia Pozzi: Alla mamma.

dalla prefazione del libro L’ANTONIA, in uscita per Ponte alle Grazie: “Ha esplorato il mondo con desiderio ardente, ha esplorato sé stessa attraverso la fotografia e la poesia. Ha amato con sovrabbondanza e inesperienza, come i suoi pochi anni le hanno consigliato. La montagna è sempre stata la sua maestra e il suo rifugio. Si… Continua a leggere Dalle lettere di Antonia Pozzi: Alla mamma.